SOS Ticino nei media - SOS ticino - Soccorso Operaio Svizzero, Ticino

Vai ai contenuti
SOS TICINO NEI MEDIA

18.10.2021 - Diversi media
In occasione della Giornata europea contro la tratta di esseri umani


 RSI ReteUno Cronache della Svizzera italiana





18.9.2021 - RSI ReteUno Cronache della Svizzera italiana
In occasione di Mondo al Parco, intervista al direttore di SOS Ticino, Mario Amato
Situazione attuale delle richieste d'asilo e previsioni per i prossimi mesi.


14.9.2021 - RSI Il Faro
Le discriminazioni razziali
Valeria Matasci, responsabile di Cardis di SOS Ticino, è ospite dell'approfondimento RSI.


5.3.2021 - Area
Le cifre della miseria emergente
L'assistenza pubblica non esplode, mentre le organizzazioni caritatevoli sono sommerse dalle richieste di aiuto.


24.11.2020 - La Regione
La povertà aumenta, serve con urgenza un piano da Berna
Intervista a Marina Carobbio, neopresidente di Soccorso operaio svizzero, preoccupata per tanta nuova precarietà. "Dobbiamo evitare che i giovani rimangano esclusi dal mercato".


15.11.2020 - Area
Uno strumento in più contro la disoccupazione giovanile
La “prima ondata” ha dimostrato come i giovani siano stati tra i soggetti più colpiti. Da questo contesto di crisi è nata una collaborazione a livello nazionale con la rete regionale del Soccorso Operaio Svizzero (Sos) allo scopo d’arginare il fenomeno della disoccupazione giovanile.


12.10.2020 - RSI LA1 Il Quotidiano
Catena della Solidarietà, due storie di aiuto
Il SOS può aiutare le persone colpite economicamente dalla pandemia grazie alla generosità di tutti coloro che hanno fatto una donazione alla Catena della Solidarietà.


12.10.2020 - RSI ReteUno Cronache della Svizzera italiana
Gli aiuti della Catena della Solidarietà tramite SOS Ticino
La rendita ponte, ulteriori aiuti per chi non ne ha diritto e il sostegno finanziario messo a disposizione della Catena della Solidarietà.

18.6.2020 - Radio Gwendalyn
Nate il 14 giugno
Anche SOS Ticino fa parte della rete di associazioni che domenica 14 giugno ha chiesto a gran voce rispetto per le donne.


9.5.2020 - RSI Cronache della Svizzera italiana
Prostitute in difficoltà a causa del coronavirus
Una trentina di lavoratrici che non sono potute rientrare in patria sono sostenute da MayDay e Primis.


17.12.2019 - RSI, Ogni centesimo conta
30 anni di diritti del fanciullo
Intervento di Chiara Orelli, direttrice e responsabile settore migrazione SOS Ticino, sul progetto e-voliamo.

11.2.2019 - RSI, ReteUno
Eritrei in Ticino: storie d'integrazione e di sguardi su un'altra realtà
tra i partecipanti al dibattito Grazia Giacosa, consulente per l’integrazione di Soccorso Operaio Ticino presso il servizio In-Lav.


20.12.2018 - tio 20 minuti
Christian Vitta da SOS Ticino
Nell'ambito delle sue visite aziendali, il Consigliere di Stato ha visitato l'associazione no-profit approfondendo soprattutto gli ambiti relativi al lavoro e alla disoccupazione.


13.12.2018 - RSI
È morto Corrado Barenco
E' scomparso all'età di 70 anni, per malattia, il noto giornalista RSI


2.12.2018 - tio 20 minuti
Bertoli in visita a SOS Ticino
Il Consigliere di Stato ha sottolineato la «proficua e consolidata collaborazione» tra quest’organizzazione e diversi servizi del DECS


5-9.11.2018 - RSI ReteDue, In altre parole
Chiara Orelli Vassere al microfono di Chiara Fanetti



17.10.2018
Richiedenti l'asilo: assistenza legale a Caritas e SOS Ticino


9.10.2017 - tio 20 minuti
Sos Ticino: «Quello di Brissago non è un “centro per asilanti”»
Soccorso operaio svizzero si esprime sul fatto di sangue di Brissago, dove sabato è stato ucciso un richiedente l’asilo


17.3.2017 - RSI il Quotidiano
L'interpretariato interculturale si unisce alla pedagogia in ambito prescolare
L'agenzia Derman di SOS Ticino svolge un ruolo importante in questi progetti.


Il 20 marzo si è tenuta la conferenza nazionale sulla tratta degli esseri umani e l'asilo. Il giurista di SOS Ticino Rosario Mastrosimone, membro del comitato organizzatore, illustra i principali problemi esistenti nell'identificazione e nel contrasto  a questa moderna forma di schiavitù .

I mediatori interculturali svolgono un ruolo di primo piano nella facilitazione del dialogo tra il territorio e i nuovi arrivati.

L'appello di SOS Ticino per i prigionieri dell'inferno di Aleppo: «Felici di dare accoglienza ad altre 2000 persone, ma non basta»


SOS Ticino facilita l'inserimento di giovani profughi nel mondo lavorativo con un progetto pilota tramite il quale vengono organizzate esperienze di pre-apprendistato presso la Clinica Luganese.


Il servizio d'interpretariato Derman di SOS Ticino è sempre più richiesto. Un servizio necessario ai migranti, ma anche agli operatori sociali per facilitare la comunicazione con gli utenti.


La formazione e agenzia di interpretariato Derman svolgono un ruolo chiave nell'integrazione degli stranieri e nell'accoglienza facilitando la comunicazione in ambito sociale, medico e educativo. Testimonianze di mediatrici portatrici di una doppia appartenenza e di un'esperienza di migrazione.


Uno dei ruoli di SOS, Soccorso Operaio Svizzero, è quello di fungere da ponte tra il territorio e i richiedenti l’asilo, per rendere il loro soggiorno in Svizzera dignitoso e aiutarli a ritrovare un senso e un progetto di vita.
Per Aemad e Karolena, genitori di 4 figli, fuggiti dalla Siria, poter frequentare un corso di lingua, è un momento di integrazione importante e un modo per rientrare nella normalità.

Creare un mandala con piante profumate e confezionare sale aromatico da usare in cucina. Queste le attività guidate da Muriel Hendrichs al giardino degli odori, lo scorso venerdì 29 agosto. L'attività didattica si è tenuta nell'ambito del progetto Estate insieme promosso da SOS Ticino con mamme e bambini rifugiati e richiedenti d'asilo.


Due profughi afghani in cerca di lavoro raccontano le terribili esperienze che li hanno condotti a fuggire dal loro paese.

Franklin University e SOS Ticino: insieme, un programma di aiuto allo studio per i rifugiati coordinato per SOS Ticino dal Servizio In-Lav, il nostro servizio integrazione e lavoro per l'accompagnamento all'inserimento formativo e professionale di persone con ammissione provvisoria e statuto di rifugiato.

Un interno numero del mensile Confronti dedicato ai progetti e servizi di SOS Ticino.

Fuggire da guerre e persecuzioni e ritrovarsi catapultati in una realtà nuova. Inchiesta di La Regione sui servizi di sostegno di SOS Ticino ai richiedenti asilo e rifugiati.

La favola di Paata, 42enne giunto dalla Georgia nel '98, da da richiedente a responsabile del settore Programmi occupazionali.

Due importanti servizi offerti da SOS Ticino: la mediazione
interculturale di Derman per i migranti e il progetto Ri-partire per ri-orientarsi al lavoro






Torna ai contenuti